Se possedete un qualsiasi sito web, ma anche se non lo possedete, avrete prima o poi bisogno di un client FTP, che vi permette di scambiare files con il vostro server e fare tante altre cose. Tra i più famosi per Mac (ed alcuni sono multi-piattaforma) conosciamo Cyberduck e Filezilla, ed a pagamento ci sono anche Fetch, Flow e Interarchy.. Oggi daremo un’occhiata al miglior Client FTP per Mac: Transmit.

L’importanza del design
Transmit è la migliore applicazione FTP non solo per le sue carattetistiche, ma anche per il suo ottimo design. Amo vedere apps che riescono a racchiudere tante funzionalità in un design ordinato e pulito, in classico stile Mac. Transmit ci è riuscita, forse perchè è stata fatta da Panic, una delle migliori software house che lavorano su Mac. Inserire, ad esempio, una nuova connessione FTP sarà semplicissimo.

Caratteristiche
Transmit ha tantissime funzionalità, con esso è possibile connettersi a
(ovviamente) Server FTP
Server SFTP
Amazon S3 Storage
Server WEBdav
iDisk (storage di me.com)
Nei nostri test di velocità Transmit è ottimo, anche se non ci sono sostanziali differenze con gli altri programmi FTP (d’altronde sono la velocità del server e della vostra connessione che determinano la velocità di trasferimento dei file).

Sync
Molto interessante è la funzione Sync, che permette di sincronizzare completamente il contenuto di una vostra cartella con un server a cui vi siete collegati.

Conclusioni
Design e funzionalità sono i punti di forza di questa applicazione che finora mi sembra veramente perfetta. Fa benissimo il suo ruolo e arrivano spesso nuovi aggiornamenti quindi aspettiamoci interessanti novità! Il rapporto qualità/prezzo è quasi buono, “quasi” perchè 29$ sono comunque un po’ tanti quando esistono validissime alternative gratuite. Il prezzo giusto sarebbe di 15-20$.

Post Navigation