Windows all’avvio esegue automaticamente una serie di applicazioni, queste possono essere più o meno utili. Ma avere in esecuzione molti software provoca inevitabilmente un rallentamento del PC durante l’avvio.

Windows non esegue in automatico solo i programmi che sono inseriti in Start – Tutti i Programmi>ESECUZIONE AUTOMATICA, ma anche un’altra serie di programmi che sono stati inseriti o da noi o da altri programmi a nostra insaputa.

Per poterli visualizzare tutti ed eventualmente eliminarli, occorre utilizzare o programmi esterni o come vedremo in quest’articolo l’Utilità’ di configurazione del sistema che ci fornisce Windows, in tal caso abbiamo due possibilità o utilizzare l’Msconfig oppure direttamente l’editor di registro.

Procedura tramite l’utilizzo di MSconfig

Iniziamo andando su START – ESEGUI e digitiamo msconfig seguito da INVIO.
Cosi facendo si aprirà una finestra, andiamo nella scheda AVVIO ed eliminiamo la spunta sui programmi che non vogliamo far eseguire all’avvio del PC
Al riavvio, Windows avviserà che è in corso l’avvio selettivo dei programmi.
Cliccare per inserire il segno di spunta nella casella non avvisare più per evitare che ad ogni avvio del PC windows ci informi di questo.

Procedura utilizzando il Registro di sistema

Andiamo in START>ESEGUI e digitiamo regedit seguito da INVIO.
Ci ritroveremo all’interno del registro, rechiamoci nella seguente catella del registro: HKEY_LOCAL_MACHINE\SOFTWARE\Microsoft\Windows\CurrentVersion\Run
Nella finestra di destra appariranno diverse stringe ognuna delle quali si riferisce ad un programma che e’ in esecuzione automatica in quel momento; selezionare quella da eliminare, e premere “Canc” per eliminarla.
Vi informo che eventuali eliminazioni di altre stringhe sul registro di sistema potrebbero causare il malfunzionamento del PC, quindi prima di eliminare qualsiasi elemento dovete essere certi di ciò che andrete a cancellare… Come già anticipato questa è la procedura manuale ma esistono anche molti programmi studiati appositamente per eseguire la stessa manovra.

Post Navigation