La rete è invasa di contenuti multimediali riproducibili direttamente online. Questa è la magia data dallo streaming. Grazie allo streaming possiamo ascoltare brani e guardare video direttamente online, senza dunque scaricarli sul computer.

I video sono la risorsa primaria per lo streaming, questi infatti sono molto più diffusi rispetto ad ogni altro tipo di contenuto risorsa multimediale.

scaricarevideo

Trovare video on rete non è per nulla difficile, e per evitare di ricercare basta puntare il proprio browser verso Youtube, uno dei maggiori servizi di video sharing che offre ogni giorno sempre tanti nuovi video, caricati direttamente dagli utenti di tutto il mondo.

Tuttavia alcuni utenti preferiscono scaricare i video sul proprio computer in modo da rivederli in qualsiasi momento e senza bisogno di una connessione ad internet attiva, in questi casi basta utilizzare un programma o servizio che permette lo scaricamento dei video da Youtube, e in poco tempo potremo salvare tutti i video che vogliamo.

Ma se Youtube non è il nostro fornitore di video principale, allora meglio utilizzare iWisoft Free Video Converter.

Free Video Converter è un programma gratuito che, una volta in esecuzione, capta automaticamente qualsiasi video in riproduzione in una pagina web, e dunque procede in modo automatico al download.

Il programma si comporta come un normale gestore di download, a sinistra dell’interfaccia possiamo vedere il numero di download completati, quelli attivi, e quelli cancellati, mentre la schermata principale visualizza tutti i download attivi con la relativa percentuale di completamento.

Per utilizzare Free Video Converter non dobbiamo fare altro che lasciarlo attivo durante la nostra esplorazione, qualsiasi contenuto in riproduzione su una pagina web, sia video che audio che file SWF, verranno automaticamente scaricati dal programma

Post Navigation