Uno dei motivi principali per cui moltissimi utenti non hanno ancora il coraggio di provare Ubuntu è a causa del processo di installazione, che non è ancora stato semplificato neanche nelle versioni più recenti, rimane una questione delicata e difficile per i principianti.

Portable Ubuntu è una grande agevolazione per tutti gli utenti che desiderano semplificare il processo di installazione di Ubuntu. E semplicissimo, basta solo scaricarlo e decomprimerlo. Una volta fatto ciò bisognerà semplicemente fare doppio clic sul file run_portable_ubuntu.bat che si trova nella directory principale della cartella che avete scompattato.

Questa distribuzione basata su Ubuntu richiede 1,86 GB di spazio libero su disco e consuma anche poca memoria. Non dovrete fare altro il tutto sarà automatizzato, salterete l’intero processo di installazione e non dovrete virtualizzare niente, sicuramente un’ottima opzione per tutti i principianti e non solo che hanno voglia di testare Ubuntu senza incorrere in problemi e difficoltà.

Molto semplice da utilizzare.

Post Navigation