Era da giorni che stavi lavorando su un documento con Microsoft Word che sei riuscito finalmente a concludere con successo. Prima di spedirlo ad i tuoi amici, vuoi essere sicuro che nessuno di loro riesca a modificare il file appena redatto. Tranquillo, non hai bisogno di inserire password e quant’altro, bensì devi semplicemente scoprire come trasformare un documento in PDF usando il programma di nome Microsoft Office.

Per terminare questa operazione, bisogna essere dotati della versione 2007 o superiore di Office. Se la tua versione è del 2003, recati nel sito web ufficiale di Microsoft ed avvia il download di quella recente. Fatto questo, clicca due volte sul file Word per avviarlo insieme a Word. Adesso, scegli la voce File dal menù situato in alto e seleziona Salva e invia dall’elenco che appare.

Scorri la lista fino a trovare la voce Crea documento PDF/XPS, seleziona il formato PDF dal menù a tendina Salva come e scegli la cartella in cui intendi salvare il nuovo file. Infine, fai clic su Pubblica per avviare l’esportazione del file modificando il suo formato. Non trovi le voci che ti ho appena indicato? Significa che devi installare il Componente aggiuntivo di Microsoft Office 2007 Salvataggio in formato PDF Microsoft.

Componente aggiuntivo di Microsoft Office 2007 Salvataggio in formato PDF Microsoft consente di esportare e salvare documenti in formato PDF in otto applicazioni di Microsoft Office 2007. Consente inoltre di inviare i file come allegati di posta elettronica in formato PDF in un sottoinsieme di tali applicazioni. Puoi eseguire il download di tale componente recandoti nel portale di Microsoft.com; il file è gratuito.

Post Navigation