Ecco un’altra utilissima applicazione che ci permetterà di monitorare tutto l’hardware che abbiamo all’interno del nostro computer, in modo tale da determinare marca e modello di tutte le periferiche hardware installate.

In molti casi capita che un utente sia completamente ignaro di cosa contenga il proprio computer, soprattutto se questo è il primo computer acquistato. La scelta dei componenti interni è molto importante infatti non dobbiamo scegliere un computer solo in base al prezzo, ma ovviamente dovremo renderci conto del rapporto qualità prezzo che ci viene offerto.

Molti rivenditori ne approfittano del fatto che gli utenti meno esperti non sanno cosa in realtà c’è all’interno dei computer, e quindi con un costo medio potrebbe farci credere di proporci un buon prezzo, ma in realtà quello che ci sta propinando sono dei componenti di basse prestazioni, che non ci permetteranno di svolgere particolari operazioni come giocare, utilizzare determinatiprogrammi che richiedono molte risorse hardware, e quindi avremo speso tanti soldi per nulla.

L’esperienza informatica insegna che allo stesso prezzo di un computer preassemblato che troviamo normalmente nei negozi, possiamo acquistare tutti i componenti singolarmente, in modo da ottenere un computer decisamente più performante di quello preassemblato, esattamente con la stessa cifra.

Se non oramai abbiamo acquistato il computer possiamo in ogni caso vedere cosa c’è all’interno utilizzando dei semplici programmi che scandiscono il sistema e dunque mostrano a video tutte le periferiche hardware specificando anche marca e modello, e quindi potremo sapere cosa ci hanno venduto, così facendo impareremo anche tante cose sul mondo dell’hardware, e al prossimo computer assembleremo il tutto da soli!

Uno di questi programmi è Flitskikker InfoTool e possiamo scaricare la versione portatile direttamente da qui.

Il programma è ovviamente gratuito e tramite una schermata riepilogativa vedremo tutte l’hardware installato sul nostro computer tra cui scheda madre, processore, scheda video, momoria RAM, hard disk, schede di rete, sistema operativo e tantissime altre risorse hardware.

Tutto ciò lo vedremo già nella schermata principale del programma, che come noterete sarà in lingua diversa dall’inglese, per settare almeno quest’ultimo premiamo su “intellingen” selezioniamo “taal” e dunque “english”.

Il pulsante “generate information” ci permetterà di generare una lista testuale di tutto l’hardware posseduto, in modo da poterla stampare. Con “generate BB code“ potremo generale un codice BB che ci permetterà di inserire la lista nella nostra firma di un forum, mentre “advisor” ci consente di selezionare un gioco dalla lista presente, e dunque visualizzare delle indicazioni positive o negative su ogni hardware in base ai requisiti minimi e massimi di ogni gioco.

Post Navigation